Sito o blog? L’azione combinata di entrambi per far volare il business

Sito o blog? Dipende dall’obiettivo e dal tempo che possiamo dedicare. Il sito ha, da sempre, una mission tipicamente professionale. Può rappresentare, infatti, la migliore presentazione di un’attività imprenditoriale, commerciale, qualunque essa sia e dev’essere strutturato con un’architettura ad hoc per soddisfare questa esigenza primaria. Può anche non essere aggiornato in misura quotidiana ma deve esserlo soprattutto quando è necessario porre l’attenzione del visitatore su un nuovo prodotto o progetto da lanciare oppure su un’attività particolarmente interessante della stessa organizzazione.

Ma anche se non c’è un download quotidiano sui contenuti, essi devono comunque essere ritoccati periodicamente senza far passare troppo tempo. Anche se di base nasce come spazio statico, il sito deve comunque trasmettere interesse altrimenti le visite diminuiscono se non si propone mai nulla di nuovo e, con esse, si riducono anche le possibilità di business. Non bisogna infatti mai dimenticare che la piattaforma web è il nostro biglietto da visita, la nostra apertura verso l’esterno, verso la clientela. Ma ecco che proprio qui entra in gioco il ruolo del blog, che può essere del tutto complementare con il sito, contribuendo in modo decisivo a mantenerlo sempre vivo, fresco e dinamico.

Il blog è sostanzialmente un diario online incentrato su qualsiasi genere di argomento mediante il quale si può interagire con gli utenti della rete e può completare il sito aziendale nella sua caratteristica spesso mancante, che è appunto la vivacità. Affrontare argomenti legati al tipo di attività che si svolge aiuta il lettore ad inserirlo gradualmente nel mondo in cui opera l’azienda portandolo a stretto contatto con servizi e prodotti offerti, grazie agli articoli realizzati con una frequenza importante.

A differenza del sito, infatti, il blog è aggiornato di giorno in giorno e spesso anche più volte nell’arco delle stesse 24 ore. Peculiarità quest’ultima con cui sapendoci fare e conoscendo il mondo del marketing in forma diretta o grazie ad un supporto qualificato, è possibile anche costruire una fonte di guadagno molto interessante.

Vorresti anche tu un sito o un blog per la tua azienda? Scopri qui come

Condividi!
X