formazione fin

Formazione finanziata

Formazione Finanziata tramite Fondi Paritetici Interprofessionali in partnership con FormaItalia

I Fondi Paritetici Interprofessionali nazionali per la formazione continua sono organismi di natura associativa promossi dalle organizzazioni di rappresentanza delle parti sociali attraverso accordi stipulati dalle organizzazioni dei datori di lavoro e dei lavoratori.

Secondo quanto previsto dalla Legge n. 388 del 2000, le imprese possono destinare la quota dello 0,30% dei contributi versati all’INPS (il “contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria”) a uno dei Fondi Interprofessionali attraverso il modello Uniemens.

I Fondi Interprofessionali sono finanziamenti destinati a piani formativi aziendali, settoriali e territoriali, che le imprese in forma singola o associata progettano per i propri dipendenti. Possono finanziare anche piani formativi individuali così come attività propedeutiche o comunque connesse alle iniziative formative.
La formazione può essere di qualsiasi genere: tecnica, comportamentale, linguistica, su software gestionali specifici.

Dal 2011 grazie alla Legge n.148 del 14/09/2011, inoltre, i Piani formativi possono coinvolgere anche i lavoratori con contratti di apprendistato e a progetto.

    Richiedi informazioni

    Nome (richiesto)
    Cognome (richiesto)
    Email (richiesto)
    Telefono (richiesto)
    Azienda (richiesto)
    Partita IVA (richiesto)
    Messaggio
    Accetto il trattamento dei dati personali (privacy)
    Condividi!